CONFERENZA

relatrice Noemi Mongelli

La salvezza globale attraverso la PRK – 1U

venerdì 15 febbraio

Grigorij Grabovoj (Bogara, Kazakistan, 14 novembre 1963) scienziato, mistico e avatar dalle straordinarie capacità di chiaroveggenza. Laureato in meccanica fisica, scienze tecniche, scienze fisiche e matematiche. A 35 anni aveva al suo attivo 5 tesi di laurea. Pluriaccademico, membro dell’accademia internazionale di informatizzazione e membro corrispondente
dell’accademia russa delle scienze. Autore dell’insegnamento per la salvezza globale dell’umanità attraverso lo sviluppo armonico, per il raggiungimento della vita eterna nel corpo fisico attraverso il pilotaggio della realtà.

“Le malattie incurabili in realtà non esistono”

Ciò significa che ognuno con la giusta pratica e training spirituale può essere sempre sano e addirittura eterno. L’idea fondamentale di Grabovoj è che tutti gli eventi del futuro posso essere trasformati attraverso le concentrazioni mentali dell’uomo: questo processo lo chiama “pilotaggio della realtà”. Tutta la struttura dell’insegnamento di Grabovoj (sequenze numeriche, figure geometriche, colori, dispositivi quantici) permette all’uomo di realizzare questo incredibile
e provvidenziale obiettivo.

Tutte le sue conoscenze sono finalizzate a garantire che le persone possano realizzare la vita eterna per loro stessi per gli altri. Una vita eterna e felice nel corpo fisico sta diventando rapidamente una realtà possibile per tutti. Le teorie dimostrano scientificamente il cammino per raggiungere l’immortalità.

“I numeri sono la sola cosa che non inganna ed in cui risiede la verità, essi sono il principio e l’essenza di tutte le cose, la ragion prima della loro esistenza”

(Pitagora)

“I miracoli non contraddicono le leggi della Natura, contraddicono le nostre convinzioni sulle leggi della Natura”
(G. Grabovoj)